Best Packaging 2017

Roxy in the…Packaging

I Best Packaging 2017 e l’universo di Roxy in the Box protagonisti del fuorisalone, in mostra da Barbara Frigerio contemporary art 

Per i 60 anni dell’Oscar dell’imballaggio - il contest promosso dall’Istituto Italiano Imballaggio, che premia i BEST PACKAGING - l’eclettica artista Roxy in the Box realizzerà tre opere originali, tratte da una riflessione partita, nel 2004, con la mostra Kitakkat, curata da Gianluca Marziani, sui loghi di importanti brand storici nazionali.
In mostra a Milano, durante la Design week, il progetto mette a confronto realtà e trasfigurazione artistica del packaging, nato per conservare, proteggere e comunicare, che è divenuto oggetto di culto per l’arte pop. In mostra da Barbara Frigerio Contemporary Art, nel cuore del Brera Design District, l’innovazione nel design, nei materiali e nelle funzioni dei packaging che accompagnano la vita quotidiana, si incontra con la reinterpretazione della pop artist napoletana, che concepisce il packaging come potente strumento di comunicazione ed educazione artistica popolare.
L’ origine è il supermercato, che viene percepito, da Roxy, come luogo della ripetibilità, il luogo per eccellenza in cui si mescolano alcune delle tematiche più significative nella sua cifra artistica: il pop, il logo, il packaging.
In occasione dell’opening del 4 aprile sarà possibile assistere all’esecuzione di 3 opere originali da parte di Roxy in the Box, che resteranno in mostra per l’intera settimana.
Perfetta la sinergia instaurata con Barbara Frigerio, che afferma che” una galleria non può essere solo una scatola vuota, predisposta all’esposizione e alla vendita di opere d’arte, ma deve essere, anzitutto, un luogo di cultura e di scambio di opinioni”. 

La mostra BEST PACKAGING 2017
: scienza+design espone le ultime novità di packaging design. In 19 progetti già in commercio, racconta come le aziende del settore rispondono alle esigenze derivanti dai nuovi stili di vita, dai nuovi canali di vendita, dalle richieste in materia di igiene e sicurezza dei prodotti, ma anche dalle sollecitazioni in tema di sostenibilità ambientale e di prevenzione dello spreco. 

Rinnovato a Studiolabo, per il quarto anno consecutivo, l’incarico di valorizzare, al meglio, gli interventi innovativi che le aziende hanno realizzato nei packaging a concorso, con un nuovo progetto che si inquadri nel contesto artistico contemporaneo della galleria, ma che nel contempo si avvalga di un linguaggio tecnico ed espressivo che parli la lingua dei designer e sia in grado di tradurre, con parole e immagini, l’intervento tecnico, in vantaggio per il consumatore o l’utilizzatore b2b.
La premiazione dei vincitori del contest si terrà, il 16 maggio nel pomeriggio, in occasione dell’Assemblea dell’Istituto Italiano Imballaggio.

 

Registrazione newsletter

Iscriviti per ricevere la nostra newsletter