DolceIta Mission

Abbiamo fatto mèta

Una missione culturale

«Da 4 generazioni vivo il mondo della ristorazione. Da quando ho ripreso anche la passione per il Rugby ho scoperto le similitudini tra questo antico gioco e la cucina» - E’ Gianluca Villazzi il fondatore del brand DolceIta a parlare - «Anche nella ristorazione, infatti, è necessario un gioco di squadra dove ciascuno conosca il proprio ruolo e lo svolga per lo scopo finale di una vittoria comune. Non esistono leaders: un piatto è vincente quando tutti gli ingredienti sono in equilibrio tra loro senza che alcuno predomini sugli altri in modo sbilanciato».

Villazzi ha scelto con DolceIta la filosofia della qualità per volersi bene e divulgare la cultura del mangiare: «Credo fermamente nel valore del Made in Italy. Per questo ho voluto raccontare il nostro Bel Paese attraverso le produzioni locali di piccole aziende. La mission di DolceIta è fortemente culturale: la qualità non si può prescindere dalla sapienza. Come i giocatori di rugby non sono solamente 900 chili di carne che si accalca in campo, così anche nella ristorazione deve esserci qualcos’altro che accompagni il cibo e la sua lavorazione».

Un’esperienza pluridecennale nella gestione del Circolo del Ministero degli Affari Esteri ha permesso a Villazzi di selezionare con scrupolosità e raffinata ricercatezza i prodotti da proporre al mercato internazionale: «Amo il mio lavoro e soprattutto amo far gioire le persone con il cibo. Riuscire a farlo con le eccellenze italiane e mantenendo elevati standard è per me una missione culturale».

DOLCEITA MISSION
Assaporare un cibo di qualità dà vita a un’esperienza sensoriale completa che coinvolge tutti e cinque i sensi rendendo migliori noi stessi e il mondo che ci circonda. È con questa filosofia che è nata DolceIta.
Dalla passione del fondatore Gianluca Villazzi per i migliori prodotti della tradizione alimentare ed enogastronomica italiana e dal desiderio di condividerne le emozioni DolceIta ha preso vita.
Un brand eclettico e al tempo tradizionale che ha scelto di misurarsi quotidianamente con la ristorazione in ambienti molto qualificati ed esigenti ricercando ingredienti di alta qualità e capaci di raccontare le persone e i territori da cui provengono.
La “stella” che guida la mission DolceIta, nonché la professionalità delle persone coinvolte nel progetto e che selezionano i prodotti gourmet, è illuminata dal desiderio di diffondere il vero Made in Italy nel mondo e di far riscoprire i prodotti provenienti da quelle zone in cui sono ancora vivi i metodi di produzione e lavorazione in modo del tutto naturale e nel rispetto dell’ambiente.
Ma DolceIta crede fermamente che nel concetto di cultura del cibo sia compreso anche tutto ciò che offre autenticità e condivisione.

 

Registrazione newsletter

Iscriviti per ricevere la nostra newsletter