foodora

Servizio Take Away

FOODORA ANNUNCIA L’AVVIO DEL SERVIZIO DI TAKE AWAY 
Con la nuova funzionalità di ritiro dei piatti direttamente nei ristoranti, si aggiunge un’opzione per clienti. 

foodora, società tra i leader dei servizi di food delivery a livello mondiale e presente in Italia nelle città di Milano, Torino, Firenze e Roma, annuncia oggi una nuova funzionalità che sarà attivata sulla propria app e sul sito web: il take away al ristorante.

A partire dal 7 febbraio infatti, tutti i clienti amanti del buon cibo, dopo aver selezionato i loro piatti preferiti, avranno la possibilità di scegliere se riceverli comodamente a casa o in ufficio, consegnati in maniera tradizionale dai rider foodora, o se ritirarli personalmente presso il ristorante scelto.

“Dopo il successo riscontrato negli altri paesi del mondo in cui siamo presenti, abbiamo pensato di implementare questa nuova funzionalità anche in Italia per offrire ai nostri consumatori un servizio ancora più flessibile e su misura
”, osservano Gianluca Cocco e Matteo Lentini, Co-Managing Director di foodora in Italia. 

La disponibilità dei ristoranti per questo servizio, che sarà attivo in una prima fase per un totale di 400 ristoranti partner in Italia in tutte le città in cui foodora è presente, viene proposta al cliente per prossimità e per tipologia di cucina, in diverse fasce orarie d’apertura. 

“Il take away consente di lasciare un’opzione in più a quei per i clienti che si trovano comunque a passare davanti al ristorante nel loro percorso verso casa o ufficio e che trovano quindi comodo ritirare personalmente il piatto ordinato”.

La possibilità di selezionare il ritiro di persona del piatto ordinato e già pagato online permette inoltre di risparmiare sul costo di consegna e non prevede la soglia di ordine minimo di 10€. 

“Siamo costantemente alla ricerca di nuove soluzioni e funzionalità ad alto valore aggiunto per offrire ai nostri clienti un’esperienza sempre più innovativa e che risponda efficacemente alle loro necessità quotidiane - concludono Gianluca e Matteo. Dopo il tracking in tempo reale, siamo fieri di poter aggiungere quest’altra caratteristica distintiva al nostro servizio e confidiamo che verrà apprezzata da tutti gli amanti del buon cibo”.


foodora
foodora è stata lanciata in Germania nell’ottobre del 2014, sostenuta da Rocket Internet nell’aprile del 2015 e parte di Delivery Hero da settembre 2015. Il servizio on-demand di consegne a domicilio attualmente è presente in più di 50 città e 10 paesi in tutto il mondo e sta cambiando il modo in cui viene percepita in tutto il mondo l'esperienza del food delivery.

 

Registrazione newsletter

Iscriviti per ricevere la nostra newsletter