Nuove entrate

Il Consorzio di Tutela del Prosciutto di Norcia IGP e il Consorzio del Salame Piemonte IGP entrano in ISIT

 

Con l’inizio del nuovo anno, il Consorzio di Tutela del Prosciutto di Norcia IGP e il Consorzio del Salame Piemonte IGP sono entrati a far parte della compagine di ISIT - Istituto Salumi Italiani Tutelati.

‘’L'ampliamento del numero dei Consorzi nella nostra Associazione - che con questi due nuovi ingressi arriva a contarne ben 19 - afferma il presidente di ISIT Lorenzo Beretta - testimonia il prezioso lavoro che l’Istituto svolge ogni giorno per favorire un coordinamento e una strategia comune tra i Consorzi, affrontando coesi le numerose sfide legate a questo delicato e particolare momento storico”.

Consorzio di Tutela del Prosciutto di Norcia IGP

Il Presidente del Consorzio di Tutela del Prosciutto di Norcia IGP, Pietro Bellini, sottolinea l’importanza di fare squadra e avere un interlocutore accreditato e proattivo nei confronti delle Istituzioni e delle principali associazioni di riferimento.

Il Consorzio di Tutela del Prosciutto di Norcia IGP nasce nel 2004 con l’obiettivo di tutelare, promuovere e valorizzare uno tra i prodotti più rappresentativi della secolare tradizione norcina umbra, la cui indicazione geografica protetta è stata riconosciuta nel 1997.

Il Prosciutto di Norcia IGP ha una storia lunghissima fatta di abilità manuali, di tradizioni tramandate da secoli e radicate nel territorio.

Il Consorzio è costituito da 10 associati, tutti ricadenti nell’areale di produzione, ad un’altitudine superiore ai 500 metri sul livello del mare e all’interno dei comuni di Norcia, Preci, Cascia, Monteleone Spoleto e Poggiodomo.

 

Consorzio del Salame Piemonte IGP

Positivo il commento anche da parte del Presidente del Consorzio del Salame Piemonte IGP, Umberto Raspini, che commenta: ‘‘Entrare a far parte di ISIT, Associazione dei Consorzi di Tutela dei salumi DOP e IGP, significa dotarsi di potenziale di sviluppo e metodologia di integrazione, realizzando sinergia con esperienze affermate. È un progetto dettato dal ben operare, prassi che fa parte della storia del nostro prodotto, vera eccellenza del Piemonte e della sua storica radice agricola e gastronomica. La certezza è che la crescita e il consolidamento della diffusione di un prodotto di indiscutibile specificità passi anche dal confronto costruttivo con affermate e prestigiose produzioni. Siamo quindi convinti che fare rete con ISIT sia una delle migliori strade per far conoscere e apprezzare il grande e diversificato patrimonio della salumeria italiana, che affonda le radici nella cultura gastronomica e nelle tradizioni delle nostre regioni, qualificando quel Made in Italy così apprezzato nel mondo”.

Il Consorzio Salame Piemonte IGP nasce nel 2006 con l’obiettivo di promuovere e tutelare il Salame Piemonte IGP che ha origine da una antica e sapiente tradizione e saper fare che si manifesta in tutte le sue caratteristiche grazie al connubio tra arte, carni e caratteristiche pedoclimatiche presenti nel territorio piemontese.

Con il nuovo ingresso del Prosciutto di Norcia e del Salame Piemonte diventano 23 i salumi DOP e IGP rappresentati da ISIT.

I salumi DOP e IGP sono il simbolo dell’eccellenza della produzione agroalimentare italiana ed europea e sono il risultato di una combinazione unica di fattori umani ed ambientali tipica di un determinato territorio.

Eccellenze che - rispettando un preciso Disciplinare di Produzione e con una filiera controllata - si possono fregiare del riconoscimento di qualità dell’Unione europea.

 

Registrazione newsletter

Iscriviti per ricevere la nostra newsletter