Bacalà alla vicentina

Sua maestà il Bacalà alla vicentina ritorna cotto in Norvegia

Oltre 150 le tonnellate di produzione annua, importazione diretta dello stoccafisso dalle Isole Lofoten, riconoscimento e stima da parte dei produttori norvegesi, questi in sintesi i numeri del Bacalà alla Vicentina della gastronomia Il Ceppo attività sorta come negozio nel 1971, adesso diventata una realtà specializzata nella produzione dei piatti pronti refrigerati da ricette tipiche venete tra  cui il nominato bacalà alla vicentina e  mantecato alla veneziana, ragù d’anatra, sardine in saor, lasagne pesci e carni arrosto.

Il successo dell’offerta gastronomica proposta dal negozio in centro storico – afferma Riccardo Boscolo, titolare con i fratelli Maurizio, Ivana e Maria Giovanna dell’impresa fondata dal padre Osvaldo – e la richiesta di prodotti da parte di supermercati e negozi al dettaglio porta all’allestimento di un laboratorio artigiano fuori città dedito esclusivamente a dare forma a linee gastronomiche specifiche per questo tipo di operatori commerciali.
Quotidianamente sforniamo prodotti della gastronomia appoggiati da una esperienza pluriennale, ovviamente con un’attenzione alle materie prime ma ricercando il continuo miglioramento delle procedure di produzione e metodologie di confezionamento.

“Il nostro obiettivo – sottolinea Boscolo – è principalmente quello di soddisfare le esigenze di chi assapora il prodotto, che sono le medesime del gestore del punto vendita, il quale nel considerevole numero di referenze che si trova a gestire ricerca e trova nella nostra azienda un consulente e un collaboratore che gli garantisce freschezza, fragranza e praticità sia nel prodotto che nel servizio. Il rispetto delle ricette tradizionali venete realizzate con cura e vestite con eleganza, percorsi degustativi in cui traspare l’anima della cucina del territorio”.

Riconoscimenti arrivano da chi visita la città per turismo e non manca di passare nel negozio e nel ristorante per acquistare o degustare le pietanze che da istituti i quali ITQi di Bruxelles o il Bellavita di Londra che in occasione di presentazioni internazionali del Bacalà alla Vicentina hanno fregiato l’azienda e premiato il prodotto degustato con diplomi stellati di merito.

Il Ceppo gastronomia costante espositore da anni delle principali fiere italiane quali Cibus, Tuttofood e Salone del Gusto è stato presente per la prima volta con successo anche al recente Anuga di Colonia. Presso lo stand della rete d’imprese Il Buongusto Italiano, di cui è socio fondatore con uno spazio espositivo comune di 70 metri quadri, ha proposto in una vetrina internazionale la propria produzione con ottimo riscontro cominciando a operare con importatori di Austria, Svizzera e Cechia.
Tutto ciò non implica una minore attenzione al mercato italiano. I prodotti proposti da Il Ceppo hanno trovato nel corso di questi anni costante riscontro anche dalle catene distributive nazionali e giusto in questi giorni si sta perfezionando un rapporto di collaborazione e scambio commerciale con un’importante produttore di piatti freschi per la distribuzione su tutto il territorio italiano delle sopracitate specialità venete.

“Una soddisfazione che va al di là del eventuale ritorno economico della compravendita del prodotto –
prosegue Boscolo – è il riconoscimento di avere svolto un onesto buon lavoro ricevere la fiducia di coloro con i quali hai duellato commercialmente per molto tempo pur su livelli diversi ovviamente”.

Prossimo obiettivo verso nord è il ritorno in Norvegia dello stoccafisso lavorato e cotto alla maniera veneta per deliziare i buongustai norvegesi. Una delegazione di ristoratori e commercianti di prodotti ittici della regione di Bergen, lo scorso settembre ha visitato lo stabilimento con l’idea sviluppare il consumo di stoccafisso presso la popolazione norvegese, che paradossalmente ne esporta tonnellate me non è avvezza al suo uso in cucina. Il prossimo giugno in occasione del Festival della Lega Anseatica che si svolgerà proprio a Bergen, il Ceppo sarà delegato per l’Italia e partner ufficiale del servizio di ristorazione. Indovinate con che prodotto?

“Il Ceppo gastronomia”; laboratorio artigiano, negozio, bistrot e ristorante

 

Registrazione newsletter

Iscriviti per ricevere la nostra newsletter